I prigionieri del carcere di Evin in sciopero della fame fino al 13 maggio

ENGLISH

Fonti informate sui fatti riportano che i prigionieri del carcere di Evin hanno annunciato lo sciopero della fame fino al 13 maggio 2010, per protestare contro le recenti esecuzioni avute luogo il 9 maggio 2010 oltre al recente trasferimento di alcuni prigionieri nel carcere di Rajai Shahr.

Secondo il comitato per i diritti umani (CHRR), la notizia, trapelata domenica, indica che alcuni prigionieri politici tra cui Davood Soleimani, Rasoul Baddaghi, Heshatollah Tabarzadi, Mehdi Mahmoodian, Reza Rafiee Forooshani e Isa Saharkhiz sono stati trasferiti dal carcere di Evin al carcere di Rajai Shahr a Karaj (periferia di Teheran) e in altre destinazioni sconosciute.

traduzione di: forafreeiran

Tutto il materiale di questo blog può essere distribuito liberamente, vi preghiamo solo di indicare il link del nostro blog

Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...