Esecuzione avvenuta: per un crimine commesso quando era ancora minorenne

Il primo maggio, l’Iran ha eseguito la condanna a morte di Delara Darabi, 23 anni, per un crimine che aveva commesso quando era ancora minorenne.
Darabi è una delle decine di imputati minorenni a rischio di esecuzione nella Repubblica Islamic.
Radio Farda ha diffuso un video nel quale si documenta la sofferenza dei ragazzi che da minorenni hanno commesso un crimine, il video è stato co-prodotto da uno dei principali sostenitori per l’abolizione della pena di morte dei minorenni, Mohammad Mostafaei.
Nella versione in inglese i realizzatori parlano con i minorenni che attualmente si trovano nel braccio della morte, con i loro genitori, così come con i genitori delle vittime.

Video

Tutto il materiale di questo blog può essere distribuito liberamente, vi preghiamo solo di indicare il link del nostro blog

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...