Le Guardie Rivoluzionarie uccidono 5 membri del partito PJAK

Ieri cinque membri del “Partito per la liberazione del Curdistan” (PJAK) sono stati uccisi nella provincia di Kermanshah.
Ali Akbar Nouri, comandante delle Guardie Rivoluzionarie ha detto che i cinque, tra cui due donne erano membri del “Partito per la liberazione del Kurdistan” (PJAK).
Altri due membri del gruppo sono stati feriti duranti gli scontri di ieri, quest’ultimi sono riuscito però a sfuggire, così Nouri.
Le forze di sicurazza iraniane si scontrano spesso con i guerriglieri del PJAK. Il PJAK è una fazione del “Partito dei Lavorati del Curdistan” (PKK), il quale nel 1984 combattè per l’indipendenza dell’etnia curda nel sud-est della Turchia.
Come in Iraq e in Turchia anche in Iran c’è una forte minoranza curda, quest’ultimi vivono sopratutto nel nord-ovest e ovest del paese.

Source: Reuters

Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...